La racchetta di Serena Williams

Serena Williams e Wilson Blade 104 CV

La grande campionessa di tennis Serena Williams sarà per sempre ricordata come una delle più grandi interpreti del tennis femminile. Insieme alla sorella Venus hanno di fatto dominato il tennis femminile per 15 anni. 

Serena ha importato una nuova idea di tennis femminile, puramente improntata sulla forza fisica, sulla potenza dei colpi, su un servizio mai visto prima a questo livello nel “gentil-sesso”.

Per esprimere al meglio le sue caratteristiche di gioco la Williams (in realtà entrambe le sorelle) si è affidata alla casa americana Wilson, che ha prodotto per lei innumerevoli modelli di grande successo, fino ad arrivare all’ultimo scelto: la Blade 104 Countervail SW Autograph

blade1

Caratteristiche

Ovale: 104in

Peso Incordata: 323g

Lunghezza: 71,5cm

Schema Corde: 18×19

Screen Shot 2019-04-17 at 1.28.25 PM

Composizione

Profilo del Telaio: 22mm / 22mm / 22mm

Struttura: Countervail / Graffite

Colore: Nero e Verde

blade 2

Stile di gioco

Controllo: medio

Potenza: alta

Swing: veloce

Stile colpi: pieno

Wilson Blade 104 CV SW Autograph

La versione della Blade 104 CV dedicata da Wilson a Serena Willams è una racchetta eccezionale sotto tanti punti di vista.

Iniziamo dalle sue misure: gli oltre 71 cm di lunghezza la rendono una delle racchette più lunghe sul mercato, donandole una grande capacità difensiva ma anche un maggior contatto con la pallina nel colpo d’attacco.

Altro elemento “eccezionale” è l’ovale oversize da 671cm2 che dona ancora più potenza e superficie di rimbalzo per generare la massima velocità in ogni colpo.

Lo schema corde fitto 18×19 è pensato per offrire controllo delle traiettorie e capacità di spin a chi possiede un braccio allenato, ma la vera novità di questo modello risiede nella tecnologia Countervail: un rivestimento in carbonio speciale che migliora l’assorbimento delle vibrazioni.

Nel gioco da fondocampo, questo telaio è il sogno di ogni tennista. Il suo alto swingweight richiede un braccio allenato ma quello che sa offrire in prestazioni è di qualità elevata. Inoltre, il telaio risulta essere estremamente stabile, ideale per controllare e rispondere ad attacchi potenti. A rete è facile da manovrare e ideale nella difesa. La sua lunghezza extra è ottima nel servizio, dove consente di imprimere massima spinta e spin alla pallina. 

Con questa Blade SW104 Countervail, Wilson presenta l’arma definitiva per le mani di chi vuole un telaio potente e vuole dominare il gioco senza scrupoli.

Una bomba di racchetta

"La Blade 104 CV è una vera e propria bomba di racchetta. Colpi potentissimi e dalla grande precisione. Le volèè risultano molto stabili e poi con il servizio si riescono a generare traiettorie davvero difficili da prendere!"

Ritorna tutto quello che si da

"E' vero, la Wilson Blade 104 non è una delle racchette "più facili" da maneggiare, ma per un braccio allenato rappresenta un mix eccellente di potenza e controllo. Il piatto corde ampio poi perdona parecchi errori e imprecisioni dei colpi”

Una racchetta moderna

"Che la Wilson Blade fosse potente lo sapevo. Quello che stupisce della Blade 104 CV è la sua versatilità in ogni zona del campo. Inoltre il rivestimento in carbonia la rende anche molto più maneggevole del previsto. Sicuramente una bella racchetta moderna! ”

Se sei interessato ad una panoramica ancora più precisa sulla Wilson Blade 104 CV SW Autograph visita la scheda al link qui di seguito:

Wilson Blade 104 CV SW Autograph, la racchetta di Serena Williams