La racchetta di Jannik Sinner

Jannik Sinner e Head 360 Speed Pro

Molti ancora non lo hanno visto giocare, ma Jannik Sinner è il nome nuovissimo del tennis italiano. Miglior giocatore under 18 al mondo, il tennista alto atesino sta bruciando le tappe diventando una vera e propria promessa.

Con un fisico ancora un pò da costruire – vista la sua età – Sinner possiede già ora un gioco potente e aggressivo da fondo, ma con una ottima propensione al gioco d’attacco e di volo.

Molti i paragoni che si stanno “azzardando”, da Andy Roddick per il suo dritto carico ad Andy Murray visti i suoi capelli rossi e le lentiggini che ne contraddistinguono il viso ancora da ragazzo.  

In realtà però l’idolo di Jannik è un altro giocatore, Novak Djokovic e forse anche per questo ha scelto come sua racchetta la Head 360 Speed Pro, proprio come il campione serbo. 

Screen Shot 2019-04-08 at 1.49.38 PM

Caratteristiche

Ovale: 100in

Peso Incordata: 326g

Lunghezza: 68,5cm

Schema Corde: 18×20

Screen Shot 2019-04-08 at 1.50.57 PM

Composizione

Profilo del Telaio: 23mm / 23mm / 23mm

Struttura: Grafene 360 / Graffite

Colore: Bianco e Nero

Screen Shot 2019-04-08 at 1.52.05 PM

Stile di gioco

Controllo: medio-alto 

Potenza: medio-alta

Swing: veloce

Stile colpi: pieno

Head Graphene 360 speed pro

Head presenta la nuova Graphene 360 Speed Pro! Come la versione precedente (la linea Graphene Touch) fonde assieme ottima rapidità di movimento e  un eccellente controllo dei colpi. Nonostante questo telaio possieda lo schema corde fitto (18×20) Head aumenta lo spazio tra le corde orizzontali migliorando così la capacità di spin e spinta alla palla di questa racchetta. 

La nuova 360 Speed Pro viene allargata anche nello spessore del telaio facendo si che si riducano le vibrazioni trasmesse al polso. In più la tecnologia Kraibon favorisce un morbido confort e sensazioni chiare al giocatore. 

L’aggiunta della tecnologia Graphene 360 non solo ottimizza le qualità del telaio ma ne rinforza anche la sua struttura in tutte le zone dell’ovale, donando a questa racchetta una stabilità e potenza ai massimi livelli. 

Nel gioco da fondocampo, la Speed Pro è rapida, solida e precisa consentendo accelerazioni veloci e una sensazione di sicurezza nei movimenti. 

Questa racchetta non delude neppure sottorete lasciando spazio a ottima maneggevolezza e sensibilità nel chiudere il punto in volée.

Grazie a questo aggiornamento, Head offre un telaio dalle qualità a tutto tondo capace di soddisfare le esigenze di ogni tennista esperto.

Grande controllo di palla

"La Head Graphene 360 Speed Pro è una racchetta davvero molto precisa, grazie allo schema corde 18x20 e al suo bilanciamento neutro. Non è difficile colpire con aggressività e puntare ogni angolo del campo”

Racchetta raffinatissima

"Una racchetta davvero rimarchevole. Solida, elegante e anche raffinata. La Head con questa nuova Speed Pro ha costruito una racchetta per giocatori esperti che ricercano sobrietà e raffinatezza”

Molto stabile in ogni situazione

"Servizi, volee e colpi da fondo vengono facili con questa racchetta grazie alla sua grande stabilità in ogni situazione. Il peso non si sente troppo sul braccio ma la struttura solida è ideale per un gioco pieno ed aggressivo”

Se sei interessato ad una panoramica ancora più precisa sulla Head Graphene 360 Speed PRO visita la scheda al link qui di seguito:

Head Graphene 360 Speed PRO,la racchetta di Jannik Sinner